Nel corso dello studio preliminare a monte di un progetto si gettano le basi per la pianificazione dei sistemi di riscaldamento, ventilazione, climatizzazione, degli impianti sanitari ed elettrici. In questa fase è necessario coordinare le singole scelte dal punto di vista tecnico e spaziale. Know-how, creatività e analisi critica sistematica di ogni alternativa contribuiscono a un considerevole risparmio sugli investimenti e sui costi operativi.

Durante la definizione della domotica complessiva procediamo al confronto tra diverse opzioni: eseguiamo un’attenta valutazione dei costi operativi, degli investimenti e della sicurezza delle soluzioni per il riscaldamento, l’energia elettrica, l’acqua, la centrale tecnica dell’edificio e la distribuzione dell’energia e delle utenze.